lunedì 19 febbraio 2018

Siero Viso Purificante Biofficina Toscana

Ce l'ho fatta, dopo giorni isolata nuovamente da internet riesco finalmente a ripubblicare un post.
In particolare, vi parlo di un prodotto che ho comprato due, tre mesi fa, che ho usato quotidianamente e di cui vi posso dare il mio modesto parere.
Si tratta del Siero Viso Purificante  Biofficina Toscana


La linea dei sieri Biofficina, comprende quello rigenerante, quello antiossidante, quello riequilibrante e, quello che ho scelto io, il purificante.
Ho optato per questo perché sono stata attirata da due caratteristiche del prodotto: l'azione sebo regolatrice e la restrizione dei pori.
I principali ingredienti che permettono questo sono gli oli essenziali biologici di limone e rosmarino, con la presenza, inoltre, di estratti di bardana, ortica, salvia, achillea e vitamina E.


Il packaging: il prodotto si presenta in un barattolino di vetro opaco con sopra il marchio e una piccola descrizione del prodotto. Legato al collo del barattolo troviamo un elastico con un cartoncino attaccato che riporta gli ingredienti del siero.





Il tappo è a vite e contiene il contagocce, utilissimo per questo tipo di prodotto.



Il siero è trasparente e abbastanza liquido. Il mio naso percepisce in particolar modo l'odore del rosmarino, che inizialmente può non piacere, ma alla lunga ci si fa l'abitudine.

La mia esperienza: Inizialmente usavo questo siero esclusivamente la mattina dopo la detersione e prima della crema viso. Ci ho messo un po per vedere dei risultati tangibili. Toglie quasi nell'immediato la lucidità nel viso, si assorbe velocemente, quasi come se la pelle se lo bevesse.
Ho notato anche la pelle più nutrita, compatta e luminosa.
Ho provato anche ad aggiungere il siero alla crema viso, ma sinceramente, preferisco applicarlo da solo, mi sembra che, insieme alla crema, perda un po della sua efficacia.
L'unico effetto che non ho riscontrato è il restringimento dei pori. Sono sempre attratta da questa dicitura quando leggo le descrizioni dei prodotti, ma sono anche consapevole che qualsiasi crema, tonico o siero non possa compiere miracoli!
In definitiva promuovo questo siero di Biofficina Toscana, consigliandolo a chiunque abbia problemi di lucidità, e di piccole imperfezioni; a chi ha poco tempo e ha bisogno di un prodotto a rapido assorbimento e a chi è attenta/o agli ingredienti e al rispetto della natura, avendo tutti ingredienti bio, essendo non testato sugli animali e dermatologicamente testato.

La Beauty Scheda di    MakeUpStrass


NOME :            

Siero Purificante

MARCA:

Biofficina Toscana

DESCRIZIONE:

“Un siero con un’alta concentrazione di principi funzionali. La sinergia tra oli essenziali di limone e rosmarino, un innovativo principio derivato dal lentisco ed estratti bio svolge un’azione purificante sebo regolatrice su pelli impure e lucide, riducendo le imperfezioni e restringendo i pori per un aspetto più sano.”

PAO:

-

INCI:

Aqua [Water], Glycerin, Propanediol, Pistacia lentiscus (Mastic) gum, Lecithin, Arctium lappa root extract *, Urtica dioica (Nettle) extract *, Salvia officinalis (Sage) leaf extract *, Achillea millefolium extract *, Betaine, Benzyl alcohol, Xanthan gum, Glyceryl oleate, Coco-glucoside, Citrus medica limonum (Lemon) peel oil *, Rosmarinus officinalis (Rosemary) leaf oil *, Tocopherol, Benzoic acid, Decyl glucoside, Dicaprylyl ether, Dehydroacetic acid, Limonene, Sodium hydroxide, Citral.

QUANTITA’:

30 ml

PREZZO:

13,70€




Voi avete mai provato i sieri biofficina?
Che rapporto avete con questa tipologia di prodotto, usate i sieri per il viso?
Se si quali preferite?

Fatemi sapere tutto nei commenti!
Un bacione!


14 commenti:

  1. Beh sembra veramente un buon prodotto! Sono sempre stata attirata dai prodotti di questo brand ma non ho mai comprato nulla..sicuramente appena smaltisco un po' di prodotti prenderò qualcosa! Sono molto curiosa di provarli :)
    Un bacione!
    http://itsallabouttheglowxoblog.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho provato molto di questo marchio, ma quel poco mi è piaciuto molto! Solo una crema per capelli, ma sai quello è molto soggettivo...
      Baci!

      Elimina
  2. Ciao! Sembra davvero un'ottimo prodotto. Mi ha sempre incuriosita e la prossima volta penso che lo proverò! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere cosa ne pensi se lo provi, io lo trovo molto efficace!
      Baci!

      Elimina
  3. Devo ammettere che il siero è entrato da poco nella mia beauty routine, da quando ho acquistato il famosissimo Midnight recovery di Kiehl's che (per la cronaca) mi sta piacendo tantissimo. Ammetto anche che questo di BT del quale ci hai parlato mi ispira non poco e non escludo di provarlo una volta che avrò finito l'altro, da quello che dici sembra abbastanza mirato alle problematiche della mia pelle!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me il siero è un prodotto entrato da poco nella beautyroutine e ne apprezzo ogni beneficio. Il midnight recovery piacerebbe provarlo anche a me, magari quando ho finito anche quello di Bottega Verde, già pronto per quando finisce questo!
      Baci!

      Elimina
  4. Ciap! Il fatto che tolga la lucidità mi attira, potrei prenderlo in considerazione per l'estate :) Comunque nemmeno io sono mai riuscita a trovare prodotti che restringano veramente i pori, è praticamnte impossibile! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo sia davvero impossibile trovarne uno Sara! Comunque questo siero ha un sacco di effetti positivi sulla mia pelle e la cosa dei pori va in secondo piano...
      Baci!

      Elimina
  5. Ne ho sempre sentito parlare bene e a chi l'ho consigliato è piaciuto, ma non fa a caso alle mie esigenze. Forse più per l'estate. Comunque bentornata :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pier!
      Forse qualche altro siero della gamma potresti provare, a seconda del tuo tipo di pelle!
      Baci!

      Elimina
  6. bentornata :)
    Tra i sieri di Biofficina il mio preferito è quello antiossidante. Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un altro che volevo provare, magari prossimamente!
      Baci!

      Elimina
  7. Ciao Manu!
    io diciamo che ho un rapporto di amore-odio con i sieri, ho quello di Omia per pelli grassse ma se lo uso per più di volte consecutive mi provoca parecchia lucidità e soprattutto sfoghi sulla pelle, come brufolini non pronti.
    Vedendo il prezzo ti dico che sarei curiosa di provarlo però! Peccato per la mancata azione di riduzione pori, anche a me piacerebbe ottenere quel risultato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo di prodotti che riducessero i pori ancora non ne ho trovati...
      Questo ti assicuro che non da nessuna lucidità e non crea imperfezioni. Provalo, secondo me non te ne penti!
      Baci!

      Elimina

lunedì 19 febbraio 2018

Siero Viso Purificante Biofficina Toscana


Ce l'ho fatta, dopo giorni isolata nuovamente da internet riesco finalmente a ripubblicare un post.
In particolare, vi parlo di un prodotto che ho comprato due, tre mesi fa, che ho usato quotidianamente e di cui vi posso dare il mio modesto parere.
Si tratta del Siero Viso Purificante  Biofficina Toscana


La linea dei sieri Biofficina, comprende quello rigenerante, quello antiossidante, quello riequilibrante e, quello che ho scelto io, il purificante.
Ho optato per questo perché sono stata attirata da due caratteristiche del prodotto: l'azione sebo regolatrice e la restrizione dei pori.
I principali ingredienti che permettono questo sono gli oli essenziali biologici di limone e rosmarino, con la presenza, inoltre, di estratti di bardana, ortica, salvia, achillea e vitamina E.


Il packaging: il prodotto si presenta in un barattolino di vetro opaco con sopra il marchio e una piccola descrizione del prodotto. Legato al collo del barattolo troviamo un elastico con un cartoncino attaccato che riporta gli ingredienti del siero.





Il tappo è a vite e contiene il contagocce, utilissimo per questo tipo di prodotto.



Il siero è trasparente e abbastanza liquido. Il mio naso percepisce in particolar modo l'odore del rosmarino, che inizialmente può non piacere, ma alla lunga ci si fa l'abitudine.

La mia esperienza: Inizialmente usavo questo siero esclusivamente la mattina dopo la detersione e prima della crema viso. Ci ho messo un po per vedere dei risultati tangibili. Toglie quasi nell'immediato la lucidità nel viso, si assorbe velocemente, quasi come se la pelle se lo bevesse.
Ho notato anche la pelle più nutrita, compatta e luminosa.
Ho provato anche ad aggiungere il siero alla crema viso, ma sinceramente, preferisco applicarlo da solo, mi sembra che, insieme alla crema, perda un po della sua efficacia.
L'unico effetto che non ho riscontrato è il restringimento dei pori. Sono sempre attratta da questa dicitura quando leggo le descrizioni dei prodotti, ma sono anche consapevole che qualsiasi crema, tonico o siero non possa compiere miracoli!
In definitiva promuovo questo siero di Biofficina Toscana, consigliandolo a chiunque abbia problemi di lucidità, e di piccole imperfezioni; a chi ha poco tempo e ha bisogno di un prodotto a rapido assorbimento e a chi è attenta/o agli ingredienti e al rispetto della natura, avendo tutti ingredienti bio, essendo non testato sugli animali e dermatologicamente testato.

La Beauty Scheda di    MakeUpStrass


NOME :            

Siero Purificante

MARCA:

Biofficina Toscana

DESCRIZIONE:

“Un siero con un’alta concentrazione di principi funzionali. La sinergia tra oli essenziali di limone e rosmarino, un innovativo principio derivato dal lentisco ed estratti bio svolge un’azione purificante sebo regolatrice su pelli impure e lucide, riducendo le imperfezioni e restringendo i pori per un aspetto più sano.”

PAO:

-

INCI:

Aqua [Water], Glycerin, Propanediol, Pistacia lentiscus (Mastic) gum, Lecithin, Arctium lappa root extract *, Urtica dioica (Nettle) extract *, Salvia officinalis (Sage) leaf extract *, Achillea millefolium extract *, Betaine, Benzyl alcohol, Xanthan gum, Glyceryl oleate, Coco-glucoside, Citrus medica limonum (Lemon) peel oil *, Rosmarinus officinalis (Rosemary) leaf oil *, Tocopherol, Benzoic acid, Decyl glucoside, Dicaprylyl ether, Dehydroacetic acid, Limonene, Sodium hydroxide, Citral.

QUANTITA’:

30 ml

PREZZO:

13,70€




Voi avete mai provato i sieri biofficina?
Che rapporto avete con questa tipologia di prodotto, usate i sieri per il viso?
Se si quali preferite?

Fatemi sapere tutto nei commenti!
Un bacione!


14 commenti on "Siero Viso Purificante Biofficina Toscana"

Lory Beauty on 19 febbraio 2018 13:52 ha detto...

Beh sembra veramente un buon prodotto! Sono sempre stata attirata dai prodotti di questo brand ma non ho mai comprato nulla..sicuramente appena smaltisco un po' di prodotti prenderò qualcosa! Sono molto curiosa di provarli :)
Un bacione!
http://itsallabouttheglowxoblog.blogspot.it/

Cinzia Fiorellina on 19 febbraio 2018 16:06 ha detto...

Ciao! Sembra davvero un'ottimo prodotto. Mi ha sempre incuriosita e la prossima volta penso che lo proverò! Un bacione

Sakura on 19 febbraio 2018 16:56 ha detto...

Devo ammettere che il siero è entrato da poco nella mia beauty routine, da quando ho acquistato il famosissimo Midnight recovery di Kiehl's che (per la cronaca) mi sta piacendo tantissimo. Ammetto anche che questo di BT del quale ci hai parlato mi ispira non poco e non escludo di provarlo una volta che avrò finito l'altro, da quello che dici sembra abbastanza mirato alle problematiche della mia pelle!

Sara fatina on 19 febbraio 2018 22:04 ha detto...

Ciap! Il fatto che tolga la lucidità mi attira, potrei prenderlo in considerazione per l'estate :) Comunque nemmeno io sono mai riuscita a trovare prodotti che restringano veramente i pori, è praticamnte impossibile! :D

Pier(ef)fect on 19 febbraio 2018 22:07 ha detto...

Ne ho sempre sentito parlare bene e a chi l'ho consigliato è piaciuto, ma non fa a caso alle mie esigenze. Forse più per l'estate. Comunque bentornata :D

LaDama Bianca on 20 febbraio 2018 12:07 ha detto...

bentornata :)
Tra i sieri di Biofficina il mio preferito è quello antiossidante. Baci.

Gloria Beauty on 26 febbraio 2018 13:48 ha detto...

Ciao Manu!
io diciamo che ho un rapporto di amore-odio con i sieri, ho quello di Omia per pelli grassse ma se lo uso per più di volte consecutive mi provoca parecchia lucidità e soprattutto sfoghi sulla pelle, come brufolini non pronti.
Vedendo il prezzo ti dico che sarei curiosa di provarlo però! Peccato per la mancata azione di riduzione pori, anche a me piacerebbe ottenere quel risultato!

Emanuela Anguillesi on 8 marzo 2018 19:43 ha detto...

Non ho provato molto di questo marchio, ma quel poco mi è piaciuto molto! Solo una crema per capelli, ma sai quello è molto soggettivo...
Baci!

Emanuela Anguillesi on 8 marzo 2018 19:44 ha detto...

Fammi sapere cosa ne pensi se lo provi, io lo trovo molto efficace!
Baci!

Emanuela Anguillesi on 8 marzo 2018 19:46 ha detto...

Anche per me il siero è un prodotto entrato da poco nella beautyroutine e ne apprezzo ogni beneficio. Il midnight recovery piacerebbe provarlo anche a me, magari quando ho finito anche quello di Bottega Verde, già pronto per quando finisce questo!
Baci!

Emanuela Anguillesi on 8 marzo 2018 19:48 ha detto...

Credo sia davvero impossibile trovarne uno Sara! Comunque questo siero ha un sacco di effetti positivi sulla mia pelle e la cosa dei pori va in secondo piano...
Baci!

Emanuela Anguillesi on 8 marzo 2018 19:50 ha detto...

Grazie Pier!
Forse qualche altro siero della gamma potresti provare, a seconda del tuo tipo di pelle!
Baci!

Emanuela Anguillesi on 8 marzo 2018 19:51 ha detto...

E' un altro che volevo provare, magari prossimamente!
Baci!

Emanuela Anguillesi on 8 marzo 2018 19:53 ha detto...

Purtroppo di prodotti che riducessero i pori ancora non ne ho trovati...
Questo ti assicuro che non da nessuna lucidità e non crea imperfezioni. Provalo, secondo me non te ne penti!
Baci!

Posta un commento